BONSAI

Bonsai

BONSAI

Scegliere un bonsai non è un’operazione facile che si può eseguire spinti da una momentanea ispirazione; i bonsai vanno nel tempo curati ed accuditi. Se la pianta scelta non vi convince fin dal primo giorno, difficilmente sarete motivati a seguirne la crescita nel corso dei mesi e a dedicarle le dovute cure. L’ideale sarebbe considerare alcune tipologie di bonsai, scegliendo in base alle loro caratteristiche e alle vostre esigenze.

Tipi di bonsai
Spesso si trattano i bonsai come se appartenessero tutti alla stessa specie, in realtà la maggior parte delle piante può essere coltivata come bonsai, dalle piccole erbe da compagnia, fino alle grandi conifere da giardino. Prima di poter decidere dove posizionare il vostro bonsai risulta quindi fondamentale individuarne la specie e la tipologia. A grandi linee, possiamo suddividere i bonsai coltivati in Italia in due macro categorie: bonsai da interno e bonsai da esterno. Ai primi appartengono ad esempio il ficus e la carmona, tipiche piante da neofiti; alla categoria dei bonsai da esterno invece appartengono buona parte delle conifere, così come olmi, aceri, ulivi.

Bonsai per principianti
Che le scegliate da interno o da esterno, ogni singola specie manifesta diverse esigenze, di cui bisogna per forza tenere conto, se non volete trovarvi una pianta malata o sofferente.
In ogni vivaio possiamo trovare delle piante molto adatte ai principianti, perché sopportano il clima presente in Italia, in casa o fuori, o perché sono talmente resistenti che anche se lasciate per giorni senz’acqua o nel terriccio completamente inzuppato, non soffrono e non manifestano particolari sintomi.
Le piante più facili da coltivare sono in genere i ficus, tra le piante da interno, e la piracanta tra i bonsai da esterno; sono piante che se ben impostate necessitano solo di qualche potatura, di un rinvaso ogni anno e di qualche annaffiatura quando il terreno risulta asciutto. Se riuscirete a coltivare queste piante, potrete poi dedicarvi a qualcosa di più complesso.

Per ogni dubbio o quesito, Gesal può aiutarti: consulta ora i nostri esperti!

Prodotti consigliati