Pomodoro nero Sun Black: cos’è, dove trovarlo, coltivazione

Pomodori neri

Pomodoro nero Sun Black: cos’è, dove trovarlo, coltivazione

Pomodoro nero Sun black, scoprite tutte le prorietà benefiche di questo super food e come coltivarlo.

Il pomodoro Sun Black è una varietà di pomodoro dall’aspetto curioso, per via della sua buccia di colore nero intenso, e dalle straordinarie proprietà nutritive.

Questo pomodoro nasce, infatti, dallo sforzo della comunità scientifica allo scopo di offrire un ortaggio ricco di micronutrienti fondamentali per preservare il benessere e rallentare l’invecchiamento.

Scoprite, allora, tutto sul pomodoro Sun Black inclusi i consigli per la sua coltivazione nell’orto o sul terrazzo in modo da avere sempre a disposizione questa preziosa fonte di micronutrienti.

Cos’è il pomodoro Sun Black

Il pomodoro Sun Black non è un derivato OGM e non è una varietà del pomodoro nero di Crimea o Black Krim ma è un pomodoro che nasce dall’incrocio tra semi di piante naturali allo scopo di creare un ortaggio dalle notevoli proprietà nutritive.

Origini del pomodoro Sun black

Il progetto “Tomantho”, nasce nell’università della Tuscia, con lo scopo di ottenere una nuova generazione di ortaggi che contengono valori nutrizionali molto più alti dei normali al fine di migliorare benessere e salute.

Nasce così il Sun Black, un super pomodoro dalla buccia nera e la polpa rossa, che contiene quantità elevate di antociani, ovvero potenti antiossidanti. 

Queste proprietà erano già presenti nei pomodori selvatici, ma sono andate perdute con il passare del tempo a causa dei continui incroci genetici fatti per ottenere le diverse qualità di pomodoro.

I ricercatori hanno quindi incrociato una pianta di pomodoro selvatica con uva nera o mirtilli, molto ricche di antiossidanti, per ottenere un ortaggio che possa rappresentare l’elisir di lunga vita

Proprietà del pomodoro nero Sun Black

Il pomodoro Sun Black è ricco come tutti i pomodori di licopene contenuto nella sua polpa ma anche di antociani che conferiscono alla sua buccia la tipica colorazione nera.

Questi importanti micronutrienti hanno molteplici proprietà benefiche, ad esempio, gli antociani:

  • prevengono la formazione dei radicali liberi, i principali responsabili dell’invecchiamento della pelle e degli organi interni
  • favoriscono il corretto funzionamento del microcircolo del sangue, proteggendo il sistema cardiocircolatorio
  • combattono la ritenzione idrica favorendo la diuresi
  • prevengono la fragilità capillare dell’occhio

Il licopene, invece, è in grado di:

  • ridurre il rischio di aterosclerosi e di attacchi cardiaci
  • esercitare un’azione protettiva sulla pelle diminuendo il rischio di invecchiamento legato all’esposizione ai raggi solari.

Come mangiare il pomodoro Sun Black

Il pomodoro Sun Black si caratterizza per un sapore intenso e può essere consumato al posto del pomodoro normale non solo per sfruttarne le proprietà benefiche ma anche per realizzare mise en plat decisamente originali.

È possibile, ad esempio, creare fresche insalatone estive con tonno, cetrioli, olive, capperi, uova e pomodoro Sun Black oppure usarlo per la preparazione di sfiziosi contorni come i pomodori gratinati al forno.

Coltivazione del pomodoro Sun Black

Il pomodoro Sun Black può essere coltivato seguendo le stesse regole e accorgimenti di tutte le altre specie di pomodoro.

Questo pomodoro può essere coltivato indifferentemente sia nell’orto, sia in vasi, in questo ultimo caso è importante utilizzare contenitori con un diametro di almeno 24 cm. e un’altezza di 50 cm.

È possibile scegliere tra due varietà di piante di pomodoro Sun Black, ovvero piante a grappolo e piante a ciliegino ed entrambe necessitano di essere coltivate in verticale utilizzando degli appositi sostegni.

Terriccio per il pomodoro Sun Black

Il terriccio ideale per la coltivazione del pomodoro Sun Black è quello universale che deve essere disteso sopra uno strato di argilla espansa che favorisce il drenaggio dell’acqua in eccesso.

Esposizione del pomodoro Sun Black

L’esposizione del pomodoro Sun Black deve essere in piena luce, infatti, sono proprio i raggi solari che favoriscono la colorazione violacea della buccia che diventa sempre più scura man mano che avviene la maturazione, grazie alla sintesi di antocianine. 

Il consiglio in più per ottenere una colorazione uniforme è eliminare le foglie che possono far ombra al pomodoro in modo da lasciarlo totalmente esposto al sole.

Annaffiatura del pomodoro Sun Black

Le piante di pomodoro Sun Black hanno bisogno di annaffiature molto abbondanti ma non frequenti ed è necessario fare attenzione a non irrigarle direttamente sul frutto durante le ore più calde del giorno per evitare bruciature sulla buccia.

Malattie del pomodoro Sun Black

Il pomodoro Sun Black è più resistente alle principali malattie fungine che tipicamente attaccano i pomodori grazie alla pigmentazione scura presente anche nel fusto e nelle foglie.

È stato, inoltre, dimostrato che il fungo non si sviluppa nell’ortaggio nonostante la sua inoculazione.

Dove trovare il pomodoro nero Sun Black

È possibile trovare il pomodoro Sun Black nei supermercati, dai fruttivendoli e nei negozi di ortofrutta più riforniti.

Se si desidera, invece, cimentarsi nella sua coltivazione, è possibile trovare i semi di pomodoro Sun Black presso i garden e negozi di giardinaggio.

Per ogni dubbio o domanda, entra a far parte della nostra community e scrivici!